CONCRESCO (2000 × 300 px) (2000 × 600 px) (1)

IN COSA CREDIAMO: LE BASI DEL NOSTRO LAVORO

1. LA DIFFERENZA COME RISORSA

“Chiunque è un genio ma se giudichiamo un pesce per la sua abilità di salire su un albero vivrà eternamente con la convinzione di essere uno stupido”, Albert Einstein.
Crediamo che sia importante dare a tutti la possibilità di fare, ma secondo le particolari capacità e nel rispetto dei limiti personali. Il fine del percorso è l’integrazione.

2. L’APPARTENENZA

Crediamo anche nell’importanza di rispondere al bisogno di appartenenza e di normalità delle persone con cui lavoriamo e tale bisogno si conquista nell’esperienza della quotidianità, nella possibilità di trovare una propria collocazione nel ritmo della vita quotidiana.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

3. LO SVILUPPO DEL PROPRIO PROGETTO DI VITA

Ogni persona dimostra a se stessa di poter svolgere quelle attività che le permettono di appartenere alla società nel modo il più possibile coerente con canoni della normalità, in ambienti anche modificati e adattati, da sola o cooperando con altri. 

4. AUTONOMIA

L’autonomia è una scala da percorrere in cui ognuno trova la propria collocazione, da questa possiamo partire per salire, con l’ausilio di strumenti, persone e creatività per creare soluzioni sempre diverse a seconda del tipo di ostacolo.

il nostro metodo: la creatività

La creatività è la base di tutte le nostre azioni. Utilizziamo soluzioni creative, non convenzionali, inventiamo strumenti, metodologie e strategie per ogni persona con cui lavoriamo. Personalizziamo il lavoro per far sì che ognuno possa raggiungere i suoi obiettivi e gli obiettivi condivisi e possa farlo nel modo più autonomo possibile. 
Con la stessa logica scomponiamo il lavoro in più fasi creando una catena produttiva. Mettiamo in connessione abilità complementari poiché creiamo connessioni tra le persone di modo che queste, svolgendo insieme il lavoro siano autonome nella loro particolare mansione, creiamo così l’autonomia che è utile per la produzione.